1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: partenza negativa su crescenti tensioni geopolitiche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apertura in deciso calo per le Borse europee sulle crescenti tensioni tra Stati Uniti e Corea del Nord. In avvio a Francoforte il Dax cede lo 0,82%, a Parigi il Cac40 perde lo 0,88% e a Londra l’indice Ftse 100 lascia sul parterre lo 0,58%. Ieri sera il presidente Donald Trump ha promesso di reagire con ferro e fuoco alle minacce del regime di Pyongyang, che per tutta risposta questa mattina, secondo alcune indiscrezioni di stampa, avrebbe ordinato alle sue forze militari di esaminare un piano per un lancio missilistico sulla base militare americana in Guam. Ieri Wall Street ha chiuso in territorio negativo con l’indice Dow Jones che ha bruscamente interrotto la sua lunga serie di chiusure record e questa mattina i listini asiatici si sono mossi sotto la parità con la Borsa di Tokyo sui minimi da oltre due mesi.