Borse europee, partenza in calo nel giorno della Bce e della Boe

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 06/11/2014 - 09:07
Le Borse europee hanno aperto con segno meno, in attesa della riunione della Banca centrale europea (Bce). Nonostante la debole ripresa economica e i rischi deflattivi, gli analisti non si aspettano un nulla di fatto, almeno fino alla riunione di dicembre quando verranno svelate anche le nuove previsioni economiche. Secondo alcune indiscrezioni, poi, sarebbero nati dei dissensi all'interno del consiglio direttivo della Bce. In programma anche il meeting della Bank of England. In questo scenario a Londra l'indice Ftse 100 è partito segnando un ribasso dello 0,54% a 6504 punti, mentre a Francoforte il Dax scivola dello 0,37% a 9280 punti e a Parigi il Cac40 cede lo 0,56% a 4184 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA