Borse europee, partenza in calo in attesa di Draghi

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 05/12/2013 - 09:05
Le Borse europee hanno avviato gli scambi sotto la parità, in linea con l'andamento dei listini asiatici di questa mattina. Gli investitori guardano alla riunione odierna della Banca centrale europea (Bce) e della Bank of England (BoE), in particolare l'attesa è per le parole di Mario Draghi, numero uno della Bce, che fornirà le nuove stime sulla crescita e sull'inflazione nell'Eurozona. In entrambi i casi non sono previste azioni, ma una conferma dell'attuale politica monetaria. In questo scenario a Londra l'indice Ftse segna un calo dello 0,22%, mentre a Francoforte il Dax cede lo 0,35% e a Parigi il Cac40 scivola dello 0,29%. Negativo anche l'Ibex di Madrid (-0,30%), nonostante Moody's abbia alzato l'outlook a stabile dal precedente negativo. Sul fronte emissioni, oggi è prevista l'asta tedesca e spagnola di titoli a medio-lungo termine.
COMMENTA LA NOTIZIA