1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: partenza in calo dopo nuovo test missilistico Nord Corea

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in calo per le Borse europee, in scia alla chiusura negativa dei listini asiatici, con la piazza azionaria di Tokyo in ribasso dello 0,87% sul rafforzamento dello yen nei confronti del dollaro. In avvio a Francoforte il Dax scivola dello 0,74%, a Parigi il Cac40 cede lo 0,59% e a Londra l’indice Ftse100 segna un -0,36%. Oltre ai timori geopolitici, tra gli operatori iniziano a salire i timori per il tetto sul debito Usa. Entro la fine del mese infatti il governo americano deve approvare l’innalzamento del tetto del debito pubblico, per non rischiare nuovamente lo shutdown del 2011, quando la chiusura prolungata delle amministrazioni federali e l’abbassamento della nota di credito degli Stati Uniti avevano provocato una caduta di oltre il 15% dell’indice S&P500. Wall Street oggi rimarrà chiusa per festività. Pochi gli spunti macro di oggi. L’agenda macro prevede nel corso della mattina l’aggiornamento sui prezzi alla produzione nell’Eurozona. In uscita anche il sondaggio Sentix sulla fiducia degli investitori nella zona euro.