1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: partenza fiacca in attesa del dato sull’inflazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apertura debole per le Borse europee, in scia ai ribassi di Wall Street e dei listini asiatici. In avvio la piazza di Francoforte e quella di Parigi si muovono piatte segnando rispettivamente un -0,07% e un -0,04%, mentre Londra cede lo 0,25% dopo che la fiducia dei consumatori, secondo il sondaggio Gfk, scesa a giugno sul livello pi basso dal voto sulla Brexit. Sale intanto l’attesa per il dato sull’inflazione nell’Eurozona, che potrebbe condizionare le prossime decisione della Bce. Numerose le indicazioni macro di oggi, tra cui la disoccupazione in Germania, il Pil della Gran Bretagna e poi negli Stati Uniti il dato su redditi e spese e il sentiment dei consumatori.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …