1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: l’ottava si chiude con il segno meno, pesano le notizie in arrivo dagli Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Piazze europee chiudono ai minimi di seduta. L’aggiornamento relativo la crescita statunitense del 4° trimestre (+3,2% contro il +3,5% del consenso) e la conseguente apertura negativa di Wall Street hanno appesantito i listini europei, che hanno chiuso tutti con il segno meno. Non hanno migliorato la situazione i 74,2 punti messi a segno a gennaio dalla fiducia dei consumatori misurata dall’Università del Michigan. Il Dax ha terminato in calo dello 0,74% a 7.120,8 punti, rosso dell’1,4% del Ftse100 a 5.881,4, andamento simile (-1,41%) per il Cac40 che scende a 4.002,3 e -0,75% dell’Ibex a 10.747.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Ibm in rosso a Wall Street nonostante trimestrale

Seduta negativa a Wall Street per Ibm, con il titolo che cede quasi il 4% nonostante i risultati trimestrali migliori delle attese e i ricavi in crescita per la prima …

MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …