1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee negative in avvio, bene Credit Suisse grazie a ritorno all’utile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio sotto la parità per le Borse europee all’indomani della decisione della Federal Reserve, ampiamente attesa dal mercato, di lasciare i tassi di interesse invariati. Dopo i primi minuti di contrattazioni l’indice Dax di Francoforte segna un calo dello 0,23%, Cac 40 viaggia a -0,11% e l’Ibex 35 a -0,56%. Da monitorare il settore bancario dopo la diffusione dei conti di BNP Paribas e Credit Suisse, con quest’ultima che a sorpresa è ritornata all’utile nel secondo trimestre e che sale di quasi il 3% in avvio sulla Borsa di Zurigo.
La Fed ha ribadito il suo approccio graduale aumento dei tassi di interesse riconoscendo una diminuzione dei rischi al ribasso per l’economia. Nella nota di accompagnamento alla decisione sui tassi, la Fed ha posto l’accento sul rafforzamento del mercato del lavoro dopo la frenata di maggio, con l’economia che è continuata a crescere moderatamente.