1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee iniziano l’ottava in lieve territorio negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta dell’ottava (e ultima del trimestre) in lieve territorio negativo per i listini europei. Per lunga parte della giornata un sostegno per gli indici è arrivato dai dati relativi l’inflazione di Eurolandia che, in calo allo 0,5% annuo a marzo, potrebbe spingere la banca centrale a mettere in campo nuove misure di stimolo (anche se il recente focus di Draghi sulle aspettative di inflazione riduce le probabilità di un intervento in tempi brevi).

A Londra il Ftse100 ha terminato in calo di un quarto di punto percentuale (-0,26%) a 6.598,37 punti, il Dax è sceso dello 0,33% a 9.555,91 e il Cac40 ha evidenziato un -0,45% fermandosi a 4.391,5 punti. Lieve segno più per l’Ibex (+0,11% a 10.340,5).