1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee in territorio negativo: vendite su Sap

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata interlocutoria sulle Borse europee, parzialmente orfane della guida di Wall Street, dove per la festività del Columbus Day, nonostante mercati aperti, si sono registrati volumi estremamente ridotti. Ha comunque predominato il segno meno, determinato soprattutto da bancari e minerari.
L’unico spunto di rilievo è venuto dal settore del software, dopo che la tedesca Sap ha reso nota un’offerta da 4,8 miliardi di euro per la francese Business Objects. I titoli di quest’ultima si sono approssimati al valore di Opa, con un progresso di poco inferiore ai 20 punti percentuali, mentre le azioni Sap hanno lasciato sul terreno oltre quattro punti percentuali. Altri titoli del settore, come Atos Origin e Cap Gemini hanno guadagnato circa 3 punti percentuali. Da segnalare nel comparto auto il quasi +2% di Volkswagen, che dal prossimo 10 ottobre entrerà a far parte dell’indice Dj Eurostoxx50 al posto di Endesa.