1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee in rosso, pesano dati macro Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali listini europei hanno chiuso la seduta in rosso, penalizzati da alcuni dati economici Usa inferiori alle attese. In particolare l’indice che misura l’attività manifatturiera Nello Stato di New York a luglio è crollato a 5,08 punti dai precedenti 19,5.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5208 punti, (-0,86%). Maglia nera del listino inglese Barclays (-4,31%), seguito da Eurasian Natural (-3,61%). In evidenza, tra le blue chip, Experian (+2,45%) e Severn Trent (+1,81%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 6142 punti, (-1,09%). Peggior titolo del listino di Francoforte Deutsche Bank (-2,83%), seguito da Commerzbank (-2,39%). In evidenza, tra le blue chip, Bmw (+1,46%) e Deutsche Telekom (+0,99%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3576 punti, (-1,58%). Pecora nera a Parigi Dexia (-5,44%), seguito da Eads (-4,97%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi L’Oreal (+0,83%).