1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee in rosso, pesa indagine della Sec su Goldman Sachs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali listini europei terminano l’ultima seduta della settimana in terreno negativo penalizzati dalle notizie provenienti dagli Usa, secondo le quali la Sec ha chiamato in giudizio Goldman Sachs con l’accusa di frode nei confronti degli investitori in transazioni riguardanti titoli legati ai mutui subprime.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5755 punti, (-1,25%). Maglia nera del listino inglese Autonomy Corp (-5,73%), seguito da Xstrata (-4,37%). In evidenza, tra le blue chip, Royal Bank Scotland (+5,11%) e Capita Group (+2,07%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 6194 punti, (-1,57%). Peggior titolo del listino di Francoforte Deutsche Bank (-7,29%), seguito da Lufthansa (-3,77%). In evidenza, tra le blue chip, Bmw (+0,62%) e Fresenius Medical (+0,59%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3996 punti, (-1,69%). Pecora nera a Parigi Arcelormittal (-4,06%), seguito da Suez Environnement Co (-3,61%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Lafarge (+1,79%) e Carrefour Sa (+1,35%).