1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee in rosso, pesa incertezza su crescita economica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali listini europei hanno terminato la seduta di oggi in terreno negativo penalizzati dall’incertezza legata all’andamento della congiuntura internazionale. A favorire le vendite hanno contribuito soprattutto i dati sul mercato immobiliare Usa che ha registrato nel mese di luglio una frenata del 27% nelle vendite di case esistenti.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5157 punti, (-1,48%). Maglia nera del listino inglese Vedanta Resources (-7,66%), seguito da Balfour Beatty (-5,44%). In terreno positivo, tra le blue chip, Assoc. British Foods (+3,44%) e Old Mutual (+1,92%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5935 punti, (-1,26%). Peggior titolo del listino di Francoforte Salzgitter (-3,07%), seguito da Thyssenkrupp (-2,45%). Segno verde, tra le blue chip, per Beiersdorf (+0,68%) e Fresenius Medical (+0,45%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3492 punti, (-1,73%). Pecora nera a Parigi Saint-Gobain (-4,61%), seguito da Lafarge (-4,31%). Tra le blue chip in positivo Lagardere (+0,7%) e Danone (+0,69%).