1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee in rosso nella prima seduta della settimana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali listini europei hanno chiuso la prima seduta della settimana in terreno negativo con volumi in calo complice anche la chiusura del listino londinese. In un clima caratterizzato dall’incertezza per la forza della ripresa economica gli investitori hanno preferito alleggerire le posizioni. Nonostante gli aumenti nella spesa e nel reddito dei consumatori Usa registrati a luglio sui listini le vendite hanno avuto la meglio.
A Francoforte l’indice Dax ha terminato gli scambi a quota 5911 punti, (-0,67%). Peggior titolo tra le blue chip Man (-1,88%), seguita da Siemens (-1,47%). In evidenza Hannover Re (+1,19%) e Fresenius (+0,43%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3487 punti, (-0,58%). Pecora nera a Parigi Axa (-2,32%), seguito da Dexia (-2,05%). Tra le blue chip in rialzo Alcatel-Lucent (+1,72%) e Carrefour (+1,09%).

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …