1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee in rosso a metà seduta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scambi in rosso per le Borse europee metà seduta, proseguendo sulla strada dei ribassi imboccata in avvio di scambi. A Parigi il Cac40 cede l’1,16% a 3.949 punti, mentre il Ftse 100 lascia sul terreno l’1,04% a 6.588. Giù anche il Dax che perde lo 0,9% a 8.321 punti. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib indietreggia dell’1,15% a 17.151 punti. La peggiore del listino è Telecom Italia: intorno alle 12.30 il titolo del gruppo telefonico italiano è sospeso in Borsa per eccesso di ribasso, con un calo teorico del 4,32%. Cali superiori al 3% anche per Ansaldo Sts e Finmeccanica. Le migliori del listino milanese sono Fiat (+1,43%) e Ubi Banca (+1,26%). Cresce l’attesa per i dati macroeconomici in uscita nel pomeriggio negli Stati Uniti.