1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee in rosso dopo decisione India su tassi di interesse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali listini europei hanno terminato l’ultima seduta della settimana in terreno negativo. A favorire le vendite dopo un avvio di seduta positivo la decisione della Banca centrale indiana di alzare i tassi di interesse al 5% dal precedente 4,75%. Un’operazione necessaria per contrastare l’inflazione che nel paese asiatico si attesta sopra il 9%.
L’indice tedesco Dax ha terminato a quota 5970 punti, (-0,49%). Peggior titolo del listino di Francoforte Thyssenkrupp (-1,61%), seguito da Metro (-1,56%). In evidenza, tra le blue chip, Linde (+0,87%) e Lufthansa (+0,82%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3915 punti, (-0,35%). Pecora nera a Parigi Dexia (-2,57%), seguita da Arcelormittal (-2,18%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Credit Agricole (+1,35%) e Air France-Klm (+1,04%).
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5650 punti, (+0,19%). In evidenza, tra le blue chip, Lloyds Banking (8,41%) e Royal Bk Scotlan (5,29%). Maglia nera del listino inglese Vedanta Resource (-3,07%), seguito da Cairn Energy (-2,74%).