1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee in rosso, dati macro in linea con le stime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La debolezza del comparto energetico (-3,63% per il Brent a 48,84 dollari) e l’incertezza legata all’esito delle elezioni statunitensi spingono al ribasso i listini del vecchio continente nella prima seduta dell’ottava.

A Londra il Ftse100 ha terminato in calo dello 0,6% a 6.954,22 punti, l’Ibex è sceso dello 0,63% a 9.143,3 e il Cac40 si è fermato a 4.509,26, lo 0,86% in meno rispetto al dato precedente. Limita le perdite il Dax, sceso dello 0,29% a 10.665,01.

In una giornata ricca di indicazioni macroeconomiche, spiccano gli aggiornamenti, entrambi in linea con le stime, relativi crescita economica e inflazione di Eurolandia: la prima ha segnato un +0,3% mentre i prezzi al consumo nel mese corrente sono cresciuti di mezzo punto percentuale.