1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee in negativo, pesa vicenda Merck

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee passano in territorio negativo nel primo pomeriggio e scontano la vicenda Merck, con il titolo del colosso americano che sta perdendo quota a Francoforte per il ritiro di uno dei più importanti farmaci della casa dal mercato. Il crollo del titolo Merck non ha tardato a farsi sentire anche sui future sui principali indici americani, che viaggiano in rosso e preannunciano un’apertura debole per Wall Street. Il Cac40 francese quota a 3.682,76 punti (=0,00%), il tedesco Dax cede lo 0,24% a 3.910,83 punti e il Ftse a Londra lascia sul campo lo 0,09% a 4.584,1 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …