Borse europee in moderato rialzo al traino del comparto finanziario

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 23/08/2010 - 10:54
Le Borse europee viaggiano in moderato rialzo nella prima seduta della settimana, trainate soprattutto dalle banche (Stoxx 600 banks +1,06%) e dalle assicurazioni (Stoxx 600 insurance +0,83%). Il Pmi manifatturiero di agosto della zona euro è sceso oltre le attese a 55 punti, ma l'indice delle attese economiche è balzato da 61,1 a 66,5 punti. La scorsa settimana le piazze finanziarie avevano pagato i timori sulla consistenza della ripresa economica, supportati dai deludenti dati macro statunitensi. La Borsa di Tokyo ha quindi chiuso in calo dello 0,68%, toccando i minimi da 9 mesi, mentre lo yen conferma la sua forza nei confronti del dollaro e dell'euro. In questo quadro Parigi guadagna lo 0,61% a 3.547 punti, Francoforte lo 0,33% a quota 6.024, mentre Madrid avanza dello 0,42% a 10.136 punti.

A Piazza Affari l'indice di riferimento Ftse Mib guadagna lo 0,39% a 19.947 punti, spinto dalle banche e dalle società attive nel risparmio gestito. Intesa SanPaolo guadagna l'1,34% a 2,26 euro, Ubi Banca l'1,32% a 7,28 euro, Banco Popolare lo 0,89% a 4,55 euro, Monte dei Paschi lo 0,70% a 0,929 euro, Unicredit lo 0,41% a 1,94 euro. Buone le performance di Azimut (+1,45% a 6,96 euro) e Mediolanum (+1,27% a 2,99 euro). In rosso Eni e Tenaris sulla scia della debolezza del petrolio, tornato però questa mattina sopra quota 74 dollari al barile sui mercati asiatici.
COMMENTA LA NOTIZIA