1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: FCA spinge al ribasso l’automotive

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura con il segno meno per le borse europee all’indomani dell’attesissima conferenza stampa del neo presidente statunitense Donald Trump. Piatte Madrid e Londra a 9.407,40 e 7.292,37 punti (-0,01 e +0,03 per cento rispettivamente), il Dax ha perso l’1,07% a 11.521,04 punti e il Cac40 è sceso dello 0,51% a 4.863,97.

Bene i titoli del lusso, spinti dal +8,60% Richemont dopo i dati sulle vendite del quarto trimestre 2016 mentre il comparto auto nell’ultima parte di seduta ha pagato pegno al nuovo filone del Dieselgate che vede coinvolta FCA: Renault ha terminato in rosso del 2,6%, Daimler ha perso il 2,8% e Peugeot ha lasciato sul parterre l’1,94%.

Nel comparto retail, +0,98% di Marks & Spencer che ha confermato la guidance sull’esercizio fiscale e -2,27% di Tesco che ha annunciato vendite in aumento dello 0,7% nel periodo natalizio.