1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee deboli, BCE penalizza i bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni in arrivo dalla Spagna e le nuove regole della Banca Centrale Europea penalizzano i listini europei. Dal fronte catalano è arrivata la dichiarazione di indipendenza mentre il re Filippo IV si è rivolto agli spagnoli in diretta tv per condannare l’operato del governo regionale.

Il clima di tensione spinge al rialzo il rendimento dei bonos che, a ridosso di quota 1,8%, fanno segnare il livello maggiore dallo scorso mese di marzo, e spinge al ribasso l’Ibex, in calo del 2,56% (le catalane Caixabank e Banco Sabadell perdono il 6,29 e il 5,87 per cento). Tra gli altri indici, perdita più contenuta per il Cac40, -0,3%, e sostanziale parità per Ftse100 e Dax (-0,05 e +0,04% rispettivamente).

Indicazioni negative per il comparto bancario arrivano da Francoforte, dove la BCE ha chiesto di portare al 100% gli accantonamenti sui crediti deteriorati di nuova classificazione a partire dal prossimo primo gennaio. Al momento, lo Stoxx Europe 600 Banks segna un rosso dell’1,15%.

In agenda macro i dati sul PMI servizi di Zona Euro (55,8) e Regno Unito (53,6). In arrivo i numeri su buste paga del settore privato statunitense (stima ADP), l’ISM servizi e l’aggiornamento sugli stock di greggio. In serata sono previsti interventi di Mario Draghi e Janet Yellen.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …