1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee deboli, Actelion vola in vista del deal con Sanofi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I ribassi di un comparto bancario fiaccato dalle tensioni in arrivo dal nostro Paese spingono al ribasso i listini del Vecchio continente. Piatto il tedesco Dax, a Londra il Ftse100 segna un -0,1% mentre il Cac40 arretra dello 0,45%. La performance peggiore è registrata dall’Ibex (-0,9%).

Sul listino svizzero Actelion sale del 6,5% in scia dei rumor sull’avvicinarsi dell’accordo con Sanofi (-0,22%). Sul listino francese in evidenza anche Vivendi (+0,11%) che continua l’avanzata in direzione del 30% del capitale di Mediaset mentre a Francoforte Volkswagen (+1,42%) sale dopo la notizia di una spesa supplementare di 1 miliardo di dollari per chiudere le questioni relative il dieselgate.

Dopo le indicazioni relative il fabbisogno pubblico della Gran Bretagna, passato da 4,3 a 11,2 miliardi di sterline a novembre, nella seconda parte l’appuntamento è con l’indice di fiducia dei consumatori europei e con i dati statunitensi su vendite di case esistenti e scorte di petrolio.