1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee deboli, Actelion vola in vista del deal con Sanofi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I ribassi di un comparto bancario fiaccato dalle tensioni in arrivo dal nostro Paese spingono al ribasso i listini del Vecchio continente. Piatto il tedesco Dax, a Londra il Ftse100 segna un -0,1% mentre il Cac40 arretra dello 0,45%. La performance peggiore è registrata dall’Ibex (-0,9%).

Sul listino svizzero Actelion sale del 6,5% in scia dei rumor sull’avvicinarsi dell’accordo con Sanofi (-0,22%). Sul listino francese in evidenza anche Vivendi (+0,11%) che continua l’avanzata in direzione del 30% del capitale di Mediaset mentre a Francoforte Volkswagen (+1,42%) sale dopo la notizia di una spesa supplementare di 1 miliardo di dollari per chiudere le questioni relative il dieselgate.

Dopo le indicazioni relative il fabbisogno pubblico della Gran Bretagna, passato da 4,3 a 11,2 miliardi di sterline a novembre, nella seconda parte l’appuntamento è con l’indice di fiducia dei consumatori europei e con i dati statunitensi su vendite di case esistenti e scorte di petrolio.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in moderato rialzo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in leggero rialzo, recuperando parte del terreno perso ieri. L’indice Nikkei ha terminato con un progresso dello 0,19% a 23.808,06 punti e il Topix …

MERCATI

Borse europee in ordine sparso

Chiusura in ordine sparso per le borse europee. A Francoforte il Dax è salito dello 0,74% a 13.281,40 punti mentre il francese Cac40 si è fermato a 5.494,80 (+0,02%). Segno …

MERCATI

Wall Street apre poco mossa dopo i nuovi record

Partenza poco mossa per Wall Street, dopo che ieri tutti e tre principali indici statunitensi hanno chiuso su nuovi massimi storici, con il Dow Jones che è riuscito a chiudere …