1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee deboli, +30% per la britannica Aveva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sempre alle prese con le tensioni in arrivo dal fronte geopolitico, le borse europee chiudono in territorio negativo. A Londra il Fse100 ha terminato a 7.372,92 punti (-0,52%), il Cac40 si è fermato a 5.086,56 (-0,34%) e l’Ibex a 10.179,80 (-0,62%). Di poco sopra la parità il Dax, in rialzo a 12.123,71 punti (+0,18%).

Sul listino tedesco spicca il +2,55% di Merck, che ha annunciato che potrebbe vendere la divisione “consumer health”.

Schneider Electric (+0,26%) ha acquisito il controllo della compagnia software britannica Aveva (+29,26%). Oltre al conferimento del ramo d’azienda, l’azienda francese pagherà oltre 500 milioni di sterline per il 60% della nuova Aveva.

In agenda macro le indicazioni arrivate dai PMI servizi di Eurolandia (54,7 punti) e Gran Bretagna (53,2) e l’indice che misura l’andamento delle vendite al dettaglio della Zona Euro (-0,3%). Nella seconda parte è arrivato l’aggiornamento sugli ordini alle industrie statunitensi (-3,3% m/m).

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …