1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee con il segno meno, -0,65% per l’Eurostoxx50

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tensioni geopolitiche penalizzano la seduta in Europa. Violenze in Iraq e nervosismo sull’asse Kiev-Mosca favoriscono gli asset rifugio penalizzando i listini del vecchio continente (-0,65% per l’Eurostoxx50). A livello di singole piazze finanziarie, -0,29% per il Dax e -0,34% per il Ftse100 che hanno rispettivamente chiuso a 9.883,98 e a 6.754,64 punti. Rosso più pronunciato nel caso del Cac40 e dell’Ibex, scesi rispettivamente dello 0,73 e dello 0,95 per cento a 4.510,05 e a 11.008,2 punti.

Per quanto riguarda i dati macro del giorno, inflazione europea confermata a giugno allo 0,5% e in linea con le stime anche la produzione industriale statunitense di maggio (+0,6% m/m). Meglio del visto l’indice manifatturiero di New York (da 19 a 19,3 punti) e quello immobiliare elaborato dalla Nahb (da 45 a 49 punti).