Borse europee, chiusura positiva. Dax chiude sopra 9mila punti

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 28/10/2014 - 17:46
Quotazione: NOVARTIS R

Le principali Borse europee archiviano la seconda seduta dell'ottava in territorio positivo, gettandosi alle spalle il debole avvio settimanale. Ieri la seduta era stata dominata dalle reazioni di fronte agli esiti degli stress test sulle maggiori banche della zona euro da parte della Banca centrale europea e alla diffusione dell'indice Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche (ancora in calo e al di sotto delle attese). Oggi alcune trimestrali europee migliori delle attese, tra cui quella di Novartis, hanno risollevato l'umore.
Il tutto mentre si attendono le indicazioni che arriveranno domani sera (alle 19 ore italiane) dalla Federal Reserve (Fed). "Il mercato inizia a prepararsi al report della Fed di domani sera - ricordano da Ig - Sebbene appaia ormai scontato la terminazione del piano di acquisto asset (QE), il mercato si concentrerà sul timing di rialzo dei tassi di interesse".
A Francoforte il Dax ha guadagnato lo 1,86% a 9.068,19 punti, mentre il Cac40 ha registrato una crescita dello 0,39% a 4.112,67 punti, il londinese Ftse100 è salito dello 0,61% a 6.402,17 punti.

COMMENTA LA NOTIZIA