1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: chiusura in calo, Dax sotto 9 mila punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta in rosso per le principali Borse europee. L’umore degli investitori, già tesi per le fosche prospettive economiche globali dipinte ieri dal Fondo monetario internazionale, è peggiorato nel pomeriggio di fronte alla debolezza di Wall Street che guarda alla pubblicazione stasera dei verbali dell’ultima riunione di settembre del Fomc e ai risultati trimestrali di Alcoa che arriveranno a mercato chiuso.

Nel Vecchio continente la seduta è stata archiviata con il Dax che è scivolato sotto la soglia psicologica dei 9.000 punti che non veniva violata dall’8 agosto scorso: il listino tedesco ha fermato le lancette a 8.995,33 punti (-1%). Nel Resto d’Europa segno meno anche il Cac40 e il Ftse 100 che hanno lasciato sul terreno rispettivamente lo 0,97% a 4.168,12 punti e lo 0,21% a 6.482,24 punti.

Il tutto mentre oggi a Milano si sono dati appuntamento i leader europei per la conferenza sull’occupazione, organizzata nell’ambito della presidenza italiana dell’Ue.