1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee chiudono positive

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I nuovi record dei listini statunitensi e la notizia della formazione del governo di coalizione in Germania spingono i listini europei. L’indice della City, il Ftse100, ha terminato in rialzo dello 0,2% a 6.649,47 punti mentre il francese Cac40 è salito dello 0,36% a 4.293,06. Guadagni più corposi per il Dax (+0,66% a 9.351,13) e per l’Ibex (+0,97% a 9.808,4).

A livello di singole performance tonfo per la francese Accor (-7,48%) che ha annunciato un piano per dividere il gruppo in due unità. Rally invece per Royal Mail (+5,14%) dopo la presentazione dei conti.

Indicazioni migliori del previsto quelle arrivate nel corso del pomeriggio dagli Stati Uniti. Sopra le stime i dati relativi la fiducia dei consumatori misurata dall’Università del Michigan (75,1 punti), il superindice (+0,2%), il Pmi Chicago (63 punti) e le nuove richieste di sussidio di disoccupazione (316 mila unità). In linea con le attese il dato relativo gli ordini di beni durevoli, scesi a ottobre del 2%.