1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee chiudono in calo in attesa della Fed, profondo rosso per Tui Travel -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite hanno colpito Royal Bank of Scotland (-3,77%) che ha pagato cara la bocciatura arrivata da Credit Suisse: il giudizio è sceso da outperform a neutral. A livello settoriale non è andata bene al comparto minerario. Giù Anglo American (-2,4%), Rio Tinto (-%) e Xstrata (-2,95%). Dopo le indiscrezioni circolate con insistenza ieri, l’ufficializzazione è arrivata. Il gruppo francese di energia GDF Suez (-1,57%) ha siglato una lettera d’intenti con il gruppo britannico International Power (-1,95%). Le due società daranno così vita a New International Power. In base ai termini dell’accordo, il big transalpino cederà alla società inglese la propria succursale Energie internationale e in cambio avrà il controllo del 70% della nuova società. GDF pagherà un dividendo speciale di circa 92 pence per azione.