1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee chiudono in calo in attesa della Fed, profondo rosso per Tui Travel -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite tornano a fare capolino in Europa. Un rosso diffuso che si è visto sin dall’avvio delle contrattazioni questa mattina e che si è intensificato con la diffusione del dato sulla produttività non agricola statunitense, inferiore alle attese del mercato. La situazione non è migliorata con l’apertura in calo di Wall Street, focalizzata soprattutto sulle decisioni che verranno prese questa sera (20.15 ora italiana) dal comitato di politica monetaria della Fed. In questo scenario il tedesco Dax ha terminato in calo dell’1,11%, mentre il Ftse100 ha lasciato sul parterre circa lo 0,60%. In flessione anche il Cac40 che ha ceduto l’1,24%.
Diverse le storie societarie che hanno tenuto banco oggi in Europa. Tra i peggiori titoli della Borsa londinese Tui Travel (-9,97%) dopo le previsioni di risultati annui inferiori alle attese. Il management ha precisato che sui risultati stanno pesando la debolezza del mercato inglese e i risultati di alcune operazioni in valuta. Una revisione al ribasso che ha contagiato anche Thomas Cook che ha perso oltre il 7%.