Borse europee chiudono in calo

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 19/08/2013 - 17:41
La prima seduta della settimana si è chiusa in territorio negativo per le principali Borse europee. Gli investitori guardano con preoccupazione alla Federal Reserve e alla possibilità di una riduzione del suo piano di stimolo all'economia già dal prossimo mese. Alcune indicazioni in questo senso potrebbero arrivare dalle minute della Fed, in uscita mercoledì. Attesa anche per il summit economico di Jackson Hole, che prenderà il via giovedì prossimo. In questo scenario Londra ha chiuso con un -0,50%, mentre Francoforte ha ceduto lo 0,32% e Parigi è scesa di circa 1 punto percentuale. Tra i titoli, male il comparto bancario, protagonista la scorsa settimana. In deciso ribasso anche Holcim che nel corso della giornata sulla piazza svizzera ha mostrato un calo di oltre 3 punti percentuali, a causa della bocciatura arrivata da Ubs. Il broker elvetico ha tagliato il giudizio a neutral dal precedente buy, citando una pressione sugli utili.
COMMENTA LA NOTIZIA