1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee capitalizzano payrolls sopra le stime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in crescendo per i listini europei in scia delle indicazioni migliori delle stime arrivate dal mercato del lavoro a stelle e strisce. A luglio il saldo delle buste paga nei settori non agricoli, le c.d. non-farm payrolls, si è attestato a 255 mila unità, decisamente al di sopra dell’incremento di 180 mila unità stimato dagli analisti.

In questo contesto, il Ftse100 ha chiuso a 6.793,47 punti (+0,79%), il Dax si è fermato a 10.367,21 (+1,36%), il Cac40 è salito a 4.410,55 (+1,49%) e l’Ibex, in aumento dell’1,84%, si attesta a 8.539,4.

Sul listino tedesco in particolare evidenza Allianz (-1,37%), che ha registrato un calo dell’utile netto del 46%, e Hugo Boss (+7,44%), che invece ha presentato conti superiori alle stime. Nel comparto bancario tonfo per Royal Bank of Scotland (-5,49%) che ha chiuso il primo semestre con una perdita di 2,045 miliardi di sterline.