1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee capitalizzano il balzo delle payrolls a novembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il balzo registrato a novembre dalle non-farm payrolls statunitensi permette ai listini europei di chiudere l’ottava in ampio territorio positivo. Con il tasso di disoccupazione che si è confermato al 5,8%, il mese scorso il saldo delle buste paga nei settori non agricoli è risultato positivo per 321 mila unità, quasi 100 mila in più rispetto alle stime.

Già positivi, i listini europei hanno colto la palla al balzo per ampliare i guadagni: a Francoforte il Dax ha messo a segno un rialzo del 2,39% fermandosi a 10.087,12 punti, Parigi ha guadagnato il 2,21% salendo a 4.419,48 e grazie a un +2,64% l’Ibex si è spinto fino a 10.900,7. Più indietro il Ftse100, in aumento dello 0,95 per cento a 6.742,84.