1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: avvio previsto fiacco, oggi il dato sull’inflazione. A Piazza Affari occhio a Unicredit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse del Vecchio continente, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire fiacche, intorno all’asticella della parità, dopo la corsa dei giorni scorsi. Ieri sera Wall Street ha chiuso in deciso aumento e questa mattina tutti i listini dell’area Asia-Pacifico si sono mossi in territorio positivo, con la piazza di Tokyo che ha rallentato sul finale chiudendo con un +0,06%. All’indomani del Vertice europeo a Bruxelles, il mercato continua a monitorare gli effetti del dopo-Brexit. E a proposito di Gran Bretagna, oggi in arrivo il dato definitivo sulla crescita economica nel primo trimestre, attesa in aumento trimestrale dello 0,4%, mentre per quanto riguarda la zona euro è prevista la pubblicazione dell’aggiornamento flash sull’inflazione a giugno (in uscita anche per l’Italia). Si segnala anche l’asta dei CcTeu e dei BTp a 5 e 10 anni per un importo compreso fra 5,25 e 6,75 miliardi. Tra i titoli di Piazza Affari, da monitorare Unicredit che si prepara all’appuntamento decisivo con il comitato nomine per la scelta sul nuovo amministratore delegato.