Borse europee, avvio negativo. Focus su Zew tedesco in uscita alle 11

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 14/10/2014 - 09:10
Partenza negativa per le principali Borse europee. Complice la chiusura in rosso di Wall Street e il tonfo della Borsa di Tokyo i listini continentali iniziano con il segno meno in attesa dell'indice Zew di ottobre in uscita alle 11 e del dato sulla produzione industriale della zona euro di agosto. Nei primi istanti di contrattazioni il Cac40 si muove in ribasso dello 0,45% a 4.052 punti, mentre il Dax di Francoforte lascia sul terreno lo 0,41% a 8.776,67 punti. A Londra, partenza in flessione anche per il Ftse 100 che perde lo 0,51% a 6.333,65 punti.
Da una parte all'altra dell'Atlantico pesano le incertezze legate alla ripresa della economia globale. Stamattina in Francia è stato diffuso il dato sull'inflazione con una flessione maggiore delle attese. Secondo la lettura finale l'indice dei prezzi al consumo ha segnato a settembre un -0,4% rispetto al mese precedente e un +0,3% su base annuale. I dati si confrontano con quelli preliminari fermi a un -0,3% mensile e un +0,4% annuale.
Oggi negli Stati Uniti sono attese le trimestrali di alcune big del comparto bancario, come JP Morgan, Citigroup e Wells Fargo.
COMMENTA LA NOTIZIA