1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee, avvio debole. Occhi puntati sull’inflazione eurozona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio debole per le principali Borse europee. Nella zona euro il market mover di giornata è il dato sull’inflazione di novembre. Si tratta della lettura preliminare. Ieri il mercato si è, invece, concentrato sull’inflazione tedesca che nel mese di novembre è scesa allo 0,5% (minimo da febbraio 2010). Indicazioni importanti in vista della riunione della Bce in agenda giovedì prossimo. Da monitorare anche oggi il settore petrolifero all’indomani della decisione dell’Opec di lasciare il livello della produzione invariato a 30 milioni di barili al giorno.
Il Cac40 e il Ftse 100 iniziano la seduta in calo rispettivamente dello 0,25% a 4.371,48 e dello 0,28% a 6.704,31. Poco sopra la parità per il Dax di Francoforte che guadagna lo 0,08% a 9.983,2.