1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee attese poco mosse, a Piazza Affari da monitorare Mediaset nel giorno del piano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ atteso un avvio in leggero rialzo o sulla parità per le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, con gli investitori che si muovono cauti in attesa di capire le future misure dell’amministrazione Trump. A tre giorni dal suo insediamento alla Casa Bianca, il nuovo presidente americano ha sostenuto, in una intervista al Wall Street Journal, che il dollaro è troppo forte, soprattutto verso la moneta cinese. Rimane alta l’attenzione anche sull’altro evento politico, la Brexit, all’indomani del discorso del premier inglese, Theresa May, che ha confermato l’intenzione di uscire dal mercato unico.
Per quanto riguarda l’Italia, la Commissione europea ha inviato al governo italiano una lettera in cui chiede la correzione del deficit strutturale di circa 3,4 miliardi, ritenendo che il bilancio 2017 si discosti dal cammino di riduzione del rapporto debito/pil. Oggi il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, interverrà alla seconda giornata del Forum economico di Davos. Tra i titoli di Piazza Affari, attenzione a Mediaset che presenterà a Londra il nuovo piano triennale.
Ricca l’agenda macro di oggi. Questa mattina sono previsti i dati relativi l’andamento del mercato del lavoro nel Regno Unito, a cui seguirà l’inflazione di Eurolandia e Stati Uniti. Sempre da Oltreoceano in uscita anche la produzione industriale a stelle e strisce. In serata la Federal Reserve diffonderà il Beige Book, il report con la copertina avana sullo stato di salute dell’economia statunitense.