1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee attese poco mosse in avvio, a Piazza Affari attenzione a Enel e Atlantia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee, Piazza Affari compresa, dovrebbero aprire l’ultima seduta della settimana in moderato rialzo o sulla parità, dopo che Wall Street ha chiuso in calo ieri sera e i listini asiatici per la maggior parte si sono mossi in territorio negativo questa mattina (la Borsa di Tokyo ha chiuso con un -0,40%). Gli investitori guardano al ricco calendario di dati macroeconomici e alle trimestrali delle società quotate. In Germania il Pil relativo al primo trimestre e l’inflazione ad aprile hanno centrato le attese del mercato, confermando il buono stato di salute dell’economia tedesca. In giornata sono attesi i dati su produzione industriale dell’Eurozona e poi inflaizone e vendite al dettaglio degli Stati Uniti. Intanto a Bari proseguono i lavori del G7 finanziario. Sul fronte societario continua la stagione delle trimestrali. Tra le società quotate a Piazza Affari si segnala l’appuntamento con i conti di Atlantia ed Enel.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …