1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee attese in leggero calo in avvio, Piazza Affari piatta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee dovrebbero aprire quest’ultima seduta della settimana in lieve ribasso, mentre Piazza Affari è attesa sulla parità, in scia a una chiusura contrastata di Wall Street ieri sera (con Dow Jones in rialzo su nuovi massimi storici, ma Nasdaq in calo dello 0,43%), e delle vendite sulla maggior parte dei listini asiatici questa mattina. La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi lasciando sul parterre circa mezzo punto percentuale, in un mercato che cerca chiarezza sulle misure fiscali dell’amministrazione americana di Donald Trump.
L’agenda macro di oggi offre pochi spunti. Questa mattina attenzione al dato su ordini industriali e fatturato in Italia e successivamente quello sulla fiducia di imprese e consumatori, che diffonderà l’Isae. Intanto sul fronte emissioni il Tesoro italiano sarà impegnato nell’asta di BoT semestrali da 6 miliardi. Nel pomeriggio spazio all’inflazione canadese, attesa in aumento mensile dello 0,3%, e alle vendite di nuove case negli Stati Uniti.
Tra i titoli di Piazza Affari, attenzione a UniCredit, che ieri ha concluso con successo l’aumento di capitale monstre da 13 miliardi.