1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee attese in leggero calo in avvio, occhio a Mediobanca e titoli auto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio di seduta in leggero calo o sulla parità per le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, in scia alla chiusura contrastata di Wall Street e piatta della piazza di Tokyo. In Giappone la banca centrale ha effettuato la prima operazione di acquisto di debito pubblico a tasso fisso dopo il forte aumento dei rendimenti dei titoli governativi a livello globale, in scia all’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca. Il mercato si aspetta infatti che il programma di spesa del neo eletto presidente americano faccia salire l’inflazione e spinga la crescita. A questo proposito oggi gli occhi del mercato saranno puntati sull’intervento di Janet Yellen, presidente della Federal Reserve, davanti alla commissione economica del Congresso Usa. Tra gli altri appuntamenti macro si segnala il dato sulle vendite al dettaglio britanniche (+0,5% mensile) e l’inflazione europea. Nella seconda parte della giornata sarà la volta dell’inflazione statunitense (+0,4% mensile), dell’accoppiata nuovi cantieri-permessi di costruzione e delle nuove richieste di sussidio. Tra i titoli, attenzione alle banche, con il piano industriale di Mediobanca, ma anche al comparto auto con i dati sulle immatricolazioni in Europa.