1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee attese in leggero calo, dopo la Fed oggi toccherà alla BoE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse del Vecchio continente dovrebbero aprire la seduta odierna in leggero calo o sulla parità. Piazza Affari è attesa ancora negativa, dopo i pesanti ribassi di ieri e l’ondata di vendite sui titoli del comparto bancario. Sui mercati si respira grande nervosismo a pochi giorni dalle elezioni americane, soprattutto dopo gli ultimi sondaggi che danno Donald Trump in decisa risalita. Intanto ieri sera la Federal Reserve ha confermato il costo del denaro nel range 0,25-0,5 per cento, come da attese. La prossima riunione, che per oltre il 70% degli analisti sarà quella in cui sarà varato il secondo incremento dei tassi dal 2006, è fissata per il 13 e 14 dicembre. All’indomani della Fed oggi sarà il turno della Bank of England (BoE) decidere sui tassi di interesse e la politica monetaria. Tra gli altri appuntamenti macro, si segnala il tasso di disoccupazione in Italia e zona euro, oltre che il bollettino mensile della Banca centrale europea. Sul fronte societario, prosegue spedita la stagione delle trimestrali con i conti di Credit Suisse, SocGen, Adidas e Air France-Klm. Tra le big di Piazza Affari, oggi approveranno i conti Leonardo-Finmeccanica e Tenaris. Attenzione anche a Fca che potrebbe ingranare la quarta dopo i ribassi di ieri e in scia ai buoni dati sulle immatricolazioni in Italia, diffusi ieri pomeriggio a mercato chiuso.