1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono poco mosse, sprint di Madrid. Oggi le minute Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee hanno aperto poco mosse, in un clima ancora incerto per l’evolversi della situazione in Spagna. In avvio a Francoforte l’indice Dax sale dello 0,13%, mentre a Parigi il Cac40 segna un -0,03% e a Londra l’indice Ftse100 mostra un +0,04%. Avvio sprint invece per Madrid che dopo le pedite dei giorni scorsi oggi avanza dell’1,6%. Ieri sera Wall Street ha chiuso in rialzo con l’indice Dow Jones che ha messo a segno un nuovo massimo storico alla vigilia della nuova stagione delle trimestrali. Intonazione positiva anche per i listini asiatici, che testano il record in dieci anni. L’indice Msci Asia-Pacific escluso il Giappone sale dello 0,5% a 546,38, al massimo dal dicembre del 2007. La Borsa di Tokyo ha chiuso sopra la parità, con l’indice Nikkei vicino ai massimi dal 1996. A sostenere gli scambi la revisione al rialzo dell’outlook sulla crescita del Pil globale da parte del Fondo Monetario Internazionale, oltre che lo smorzarsi dei timori sulla secessione della Catalogna dalla Spagna, dopo che il presidente catalano Carles Puigdemont ha sospeso l’indipendenza, anche se la vicenda non è ancora chiusa. Il governo centrale di Madrid infatti non sembra disposto ad accettare nessuna ipotesi di secessione della regione. La giornata di oggi è piuttosto scarica di indicazioni macroeconomiche, soprattutto nell’Eurozona. L’appuntamento più importante sarà alle 20 con la pubblicazione delle minute dell’ultima riunione della Federal Reserve.