1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono intorno alla parità, Londra più debole in vista di nuovo incontro sulla Brexit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ordine sparso intorno alla parità per le principali Borse europee. In avvio a Francoforte il Dax sale dello 0,34%, a Parigi il Cac40 è poco mosso con un +0,06% mentre a Londra l’indice Ftse100 scivola dello 0,23%. Gli operatori si muovono cauti in attesa di sviluppi dai colloqui previsti oggi e domani tra Stati Uniti e Cina sul fronte commerciale.

Intanto ieri sera dai verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve sono emersi “rischi e incertezze”, fattori che avallano le aspettative di una pausa nel percorso rialzista dei tassi. “I partecipanti – si legge nelle minute – hanno fatto riferimento a diverse considerazioni che sostengono un approccio prudente della politica monetaria, in questo frangente, come un passo appropriato nel gestire diversi rischi e incertezze nell’outlook”.

L’agenda macro di oggi prevede gli indici Pmi manifattura e servizi dei singoli paesi europei e dell’intera Eurozona relativi al mese di febbraio (lettura preliminare). A Bruxelles è previsto l’incontro del leader laburista Jeremy Corbyn, con il negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier.