1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono in leggero rialzo, è la settimana del Black Friday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee hanno aperto questa prima seduta settimanale in leggero rialzo, in scia agli acquisti di Tokyo (ha chiuso con un +0,65%). In avvio a Francoforte il Dax sale dello 0,43%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,40% e a Londra l’indice Ftse100 segna un progresso dello 0,26%. Il mercato guarda a diversi fronti, tra cui le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina in vista del G20 di fine mese, la Brexit e l’Italia.

Venerdì sera il presidente americano Donald Trump si è mostrato più morbido, aprendosi alla possibilità di evitare nuovi dazi contro Pechino. Le speranze di una distensione nei rapporti commerciali tra le due maggiori potenze mondiali sono state però affievolite dalle parole del vice-presidente americano, Mike Pence, che ha sottolineato la necessità delle tariffe finché la Cina non modificherà la sua politica commerciale. In Europa le tensioni persistono intorno al dossier Brexit che potrebbe mettere a rischio il governo di Theresa May. Ma anche sull’Italia e il braccio di ferro con la Commissione europea sulla manovra. La riunione straordinaria dell’Eurogruppo, che si terrà oggi e che verterà sulla riforma dell’Unione monetaria, potrebbe rappresentare una delle ultime occasioni per il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, per ribadire la bontà della manovra formulata dal governo, in attesa della pubblicazione dell’opinione della Commissione europea, prevista per mercoledì 21.

Pochi gli spunti macro di oggi, ma la settimana sarà caratterizzata dal Black Friday, che avvia la stagione degli acquisti natalizi.