1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee ampliano perdite a metà seduta, pesano bancari e calo Zew

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee ampliano le perdite a metà seduta in scia all’andamento dei bancari dopo i timori su Banco Espirito Santo e il settimo calo consecutivo dell’indice Zew di luglio. Intorno alle 12.30 il Cac40 e il Dax lasciano rispettivamente sul parterre lo 0,36% e lo 0,44%. In calo anche l’indice britannico Ftse 100 che perde lo 0,16%. In particolare gli investitori guardano con attenzione all’evolversi della situazione della holding Espirito Santo Financial Group, maggiore azionista dell’istituto di credito portoghese, che ieri ha annunciato di avere ridotto la propria quota per onorare le scadenze sul debito.