1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Borse Europa: che titoli acquistare in questo scenario? Credit Suisse risponde

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche con l’allargamento del fondo di salvataggio (l’European Financial Stability Facility, Efsf) il clima di incertezza sull’Eurozona rimarrebbe, facendo proseguire le turbolenze sui mercati azionari europei. Ne è convinto Credit Suisse: “Anche se il’Efsf venisse aumentato, rimarrebbero sul campo sfide significative, come il rischio di attuazione reale, l’inasprimento fiscale previsto nella zona euro il prossimo anno e il prestito al sistema bancario”. Non solo. Il broker svizzero conferma il suo giudizio underweight sull’Europa continentale anche per i deboli fondamentali di crescita, che segnalano l’inizio di una recessione. E allora, su quali titoli puntare? Per quanto riguarda i settori, Credit Suisse suggerisce di guardare a quello dei servizi di consumo e delle utility, decisamente convenienti rispetto ai concorrenti Usa, ma anche agli assicurativi (Prudential, L&G, Aviva e Allianz) nel caso in cui venisse approvato l’allargamento dell’Efsf. Tra i singoli nomi, l’indicazione va su Ahold, Heineken e Total, che scambiano a sconto rispetto ai rivali d’Oltreoceano, e poi su Sanofi, Novartis e Daimler, che potrebbero trarre vantaggio da un euro più debole. Non solo. Anche Adidas, Bmw, Siemens e Basf vengono citate tra le azioni da comprare per la loro convenienza dopo che hanno sottoperformato negli ultimi due mesi.