1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borse: per Euromobiliare fare scorpacciata di azioni può indurre effetti collaterali -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il nostro timore – dicono alla casa d’affari – è che le stime incorporino uno scenario troppo ottimistico, caratterizzato ancora da crescita dei ricavi e miglioramento dei margini, scenario che può rapidamente mutare per effetto di una breve recessione in USA, di una brusca correzione del mercato azionario cinese, di un rallentamento del mercato immobiliare in Europa”. Anche la decantata febbre dell’M&A a quel punto potrebbe raffreddarsi e le valutazioni perderebbero rapidamente uno dei pilastri di supporto. Dunque operativamente come comportarsi? “Preferiamo un atteggiamento cauto”, rispondono nel report gli analisti.
“Nel portafoglio abbiamo ridotto di 1 punto Unicredito-Capitalia e Mediobanca, aumentando di un punto AEM
Milano per via della fusione con ASM ormai imminente e Benetton sui buoni risultati del primo trimestre del 2007.
Abbiamo anche spostato un punto da IFI pref a Fiat, a causa della performance relativa del mese. Tra le medium-small caps invece Valentino rimpiazza IMA”.