Borse: Dax cede oltre 2%, peggiore in Europa

Inviato da Redazione il Ven, 01/06/2012 - 12:00
In una giornata caratterizzata dalle vendite è la Borsa di Francoforte a indossare la maglia nera. Poco prima delle 12 l'indice Dax cede oltre il 2% a 6.128 punti. Dopo un'apertura debole ha ampliato le perdite nel corso della mattinata. "Nonostante i dati si siano confermati in linea con i dati preliminari rilasciati lo scorso giovedì, le borse sembrano scontare solo ora il peggioramento in atto, dopo l'inatteso rialzo nel giorno della pubblicazione delle stime flash" commenta Vincenzo Longo, market strategist of IG Markets Italy. La lettura finale dell'indice Pmi manifatturiero tedesco di maggio ha evidenziato un calo a 45,2 punti dai 46,2 di aprile. Il dato è superiore alla lettura flash che era stata pari a 45 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA