Borse: Cassa Lombarda, da monitorare aste italiane in agenda in settimana

Inviato da Redazione il Mar, 12/06/2012 - 11:37
"Seppur manchino ancora i dettagli tecnici del piano di salvataggio, come le modalità, i tempi e l'ammontare esatto, il mercato potrebbe beneficiare nel breve di un ritorno di appetito per il rischio, grazie a ricoperture a fronte di posizioni estremamente prudenti degli investitori". E' quanto sostengono gli analisti di Cassa Lombarda nel loro commento settimanale, facendo riferimento all'accordo per un prestito da 100 miliardi di euro per ricapitalizzare il sistema bancario spagnolo raggiunto nel fine settimana. Secondo gli esperti i bund tedeschi dovrebbero invece vedere ridotto il loro ruolo di investimento rifugio. "Tuttavia tale movimento potrebbe essere di breve durata - si legge nel report - considerando le molteplici incertezze legate all'evolversi della crisi del debito in Europa, in primis l'approssimarsi delle elezioni in Grecia il prossimo week-end il cui esito potrebbe siglare l'uscita di Atene dall'euro". In termini di offerta, gli analisti di Cassa Lombarda consigliano di monitorare con attenzione le aste italiane di domani (BOT a 1 anno per 6,5 miliardi di euro) e quella di giovedì (medio-lungo) fronte di scadenze per 22,1 miliardi di euro venerdì. "Il focus degli investitori sull'attuazione delle riforme del governo Monti e sulla riduzione del deficit sarà importante per circoscrivere il rischio contagio, essendo l'ultimo Paese periferico non sotto salvataggio Ue".
COMMENTA LA NOTIZIA