Borse: atteso avvio di seduta in territorio negativo; pesano timori debito

Inviato da Redazione il Mar, 09/02/2010 - 08:56
Si prospetta un avvio di seduta in territorio negativo per le principali Borse del Vecchio Continente sui timori del debito di alcuni Paesi europei. Un copione che ha contagiato anche Wall Street che stanotte ha tagliato il traguardo della prima seduta settimanale in territorio negativo con l'indice Dow Jones sceso sotto la quota 10.000 per la prima volta dal 4 novembre a 9.908,39 punti (-1,04%). In Europa possibili spunti rialzisti da Ubs che è tornata in utile nel quarto trimestre.

Per altri prezzi sulle preaperture dei mercati finanziari visita la sezione: www.finanzaonline.com/cfd
COMMENTA LA NOTIZIA