Borse asiatiche sotto pressione dopo mancato accordo sul debito Usa

Inviato da Marco Berton il Lun, 25/07/2011 - 07:49
Tornano le vendite sui mercati asiatici. Il mancato accordo nel fine settimana sulla questione relativa al debito statunitense ha favorito una nuova ondata di vendite sui mercati asiatici. Male Tokyo -0,8%, Sydney -1,4% e Seoul -0,84%. Particolarmente marcato il calo di Shanghai -2,3% e di Hong Kong -0,88%. I mercati evidentemente si attendevano delle risoluzioni da parte del governo Usa per evitare il pericolo di uno storico default degli Stati Uniti. L'intesa tra repubblicani e democratici appare comunque vicina.
COMMENTA LA NOTIZIA