1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Borse asiatiche negative, si salva solo Singapore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse asiatiche sotto pressione, a causa dell’incertezza sull’economia della zona euro. La Borsa indiana perde quasi l’1,20%, Shanghai perde oltre mezzo punto percentuale, anche a causa della stretta di liquidità nel mercato interbancario i cui tassi a breve sono saliti al 7,5%. Singapore in controtendenza, con un guadagno di oltre lo 0,4%. L’incertezza sull’economia europea pesa anche sulle materie prime, il petrolio scende sotto i 92 dollari al barile. Il rame a luglio a Shanghai perde oltre l’1%, mentre quello con consegna a tre mesi a Londra scivola di quasi mezzo punto a 9061 dollari la tonnellata. Sul London Metal Exchange, i future sull’argento salgono invece dello 0,7% a 36 dollari l’oncia.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …